#Sanremo2016 la fondamentale recensione della seconda serata.

1024px-sanremo_2016

Ok, andata anche la seconda serata. Paradossalmente le canzoni sono persino più inutili e nulle della prima serata. I soliti afoni Zero Assoluto, col piacione che a sto giro nemmeno fa finta di cantare. Dolcenera che fa finta di essere Alicia Keys, Neffa che fa finta di essere Mannarino, Annalisa che si fa venire una crisi isterica, altra gente inutile salita a caso sul palco, un salumiere di Acerra che porta un pezzo fatto con i classici 4 accordi di successo.

Francesca Michielin vestita come Julie Andrews in Tutti Insieme Appassionatamente o che comunque ti aspetti che inizi a passare lo straccio da un momento all’altro, che fa finta di essere Noemi (che a sua volta facendo finta di essere la Mannoia mostra che se non altro si pone obiettivi più ambiziosi) e che le rime in “ione” le ha quasi fatte tutte.

Patty Pravo c’ha un problema simile al mutuo degli Stadio, lei però evidentemente c’ha ancora tanti buffi fra coca e chirurghi.

Un livello bassissimo, diciamo che potresti prendere come metro di paragone Kill Bill vol. 1 e Kill Bill vol. 2, il primo film è clamoroso, il secondo molto meno. Ecco: la prima serata faceva schifo, la seconda molto peggio.

Degni di nota come sempre gli Elii, tante spanne sopra a tutti e la Raffaele che ha detto “cazzo” tre volte sul palco di Sanremo e non è una cosa da poco. E Frassica, che è un genio incompreso da sempre.

Altre cose? Boh… Allevi che sta ad invecchià malissimo?*. I giovani vecchi che sono sempre peggio (l’unica decente era la tipa nera che hanno eliminato)? Nicole Kidman che se se tira un altro poco diventa Patty Pravo?

Ah, sì, Peppe Vessicchio. Peppe è vivo e lotta insieme a noi.

Comunque Richard Benson con “I Nani” sto festival lo vinceva a mani basse, Zampagliò, te che c’hai i contatti, nun se po’fa niente per portare il Maestro a Sanremo l’anno prossimo? Mo, vedo se Zampaglione c’ha twitter.

*(per questa so che merito peggio dell’inferno, però lavoro da anni sulla Tiburtina quindi ho già dato)
Annunci

Una risposta a “#Sanremo2016 la fondamentale recensione della seconda serata.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...