SCUSA MA NEVICA?


Allora, poi dice che uno si incazza.

Dice bello! Che bello! La neve, nevica a Roma, non succede mai, che spettacolo! Già, solo che stamattina presto non nevicava, e dopo un’ora di metro sono a Ponte Mammolo. Dove piove. Dove starò fino a stasera, ovvero quando la neve non ci sarà più. E pioverà. Fanculo.

**

Detto questo, ieri sera facevano in TV "Scusa ma ti chiamo amore", scritto e diretto da quel genio del male di Federico Moccia, come dice la geniale Betty Moore, una tredicenne decerebrata e un pelo zoccola imprigionata nel corpo del figlio di Pipolo. Io ve lo dico, guardatevelo. Perchè è difficile trovare qualcosa (non ci riesco a definirlo film) di altrettanto idiota in circolazione.
DIco sul serio. Se prendete Fabio Volo, gli fate una lobotomia e lo imbottite di prozac fino a ridurlo come Crisafulli, sarebbe ancora in grado di dire qualcosa di meno cretino di uno qualsiasi dei dialoghi o delle situazioni di "Scusa ma ti chiamo amore".
Soprattutto la cosa devastante (lo so, io amo guardare queste cose, è una forma di feticismo) è l’assurdità di tutto, dalla storia ai personaggi alle situazioni (per dirne una, tutti abitano in case come il loft di Lapo Elkann, e i genitori di lei, diciassettenne che si scopa uno di quarant’anni, la prendono come se fosse normale, roba che io avrei messo mano alla roncola).E il fatto che Moccia abbia un enorme successo la dice lunga sul perchè sia non dico auspicabile ma essenziale per il bene di tutti che ci estinguiamo, il prima possibile.

Che poi, immagino sia voluto, "scusa ma" è una specie di tormentone che torna in tutto il film.

Scusa ma ti chiamo amore:

Scusa ma è minorenne…

Scusa ma non è reato un quarantenne che va co’ una minorenne?

Scusa ma so’ er padre e so’ armato.

Scusa ma te manno in galera.

Scusa, Moccia, ma c’hai cinquant’anni.

Scusa ma ‘n te vergogni?

Scusa ma nun se po’ vede ‘sto film, già pensavo che facevi schifo come scrittore ma come regista sei pure peggio.

Scusa ma lo sai che se nun eri er fijo de pipolo a quest’ora te toccava lavorà davero?

Scusa ma se capisce che dopo che la cosa che hai scritto dei lucchetti la facevano tutti te sei inventato ‘sta cazzata della minorenne che va co’ quello più vecchio de vent’anni perchè speravi de rimedià qualcosa pure te che se capisce lontano un miglio che manco una come se dice del mestiere co’ te c’è mai venuta perchè sei troppo cojone e je verebbe da ride.

Scusa, ma nun sei Raul Bova, te.

Scusa, ma se te incontro pe’ strada me sa’ che te do ‘na capocciata.

Ah, ora nevica anche qui. Sarebbe un bel finale per un film di Moccia. Buon Natale a tutti.

Annunci

29 risposte a “SCUSA MA NEVICA?

  1. Ieri sera dev’essere stata una giornata sfigata. Ho mandato il mio amore sotto la neve a prendere un film in videoteca (tranqui: abbiam deciso democraticamente a morra cinese QUESTO NON E’ UN POST SESSISTA) e mi è tornata con boys don’t cry……..
    Scusa ma noi nun ce l’avemo la Tv.
    Scusa, ma te che ce l’hai , nun c’hai pure il telecomado?
    Scusa ma nun te potevi riguardà un Roma-Omonia Nicosia 64esimi di Uefa d’annata?
    Bard.

  2. Io non ho la tua volontà d’animo e non sono riuscito a guardare il sovracitato capolavoro,ma l’altra sera ho provato a guardare Albakiara…io ho resistito ai primi dieci minuti di film,se riesci a vederlo tutto ti offro da bere….

    Zoolander

  3. Adesso che si fa’, si discrimina in base all’eta’?
    Perche’ io che c’ho piu’ di 40 non posso andare con una di 17 (consenziente)? Ma non saranno cazzi miei e suoi?
    E no, non e’ reato!
    E il padre/padrone andasse affanculo, nel 2010 la figlia mica e’ ancora sua proprieta’ (a meno che non siano mussulmani…)!

  4. Allerta della Protezione Civile: in arrivo venti forti, piogge, nevicate a bassa quota e temperature in diminuzione, se non ci mandate subito un paio di troie!
    ( La palestra di Luttazzi )

  5. -scusa ma mi tardano
    -scusa ma non mi dovevi accompagnare per l’ecografia
    -scusa ma quella incinta sono io!
    -scusa ma questo e’ il mio avvocato (sottotitolo: puoi tenerti il botolo)
    -scusa ma mi dicesti che alla pillolina ci pensavi tu!
    -scusa ma tanto sono in menopausa
    -scusa ma non mi sento molto bene
    -scusa….

  6.  Io vorrei incorniciare lo scalpo di quel coglione sopra il letto. Ma hai sentito che voce che ha??!! Anzi, no: vorrei gli scalpi di tutta la gente che lo legge incorniciati in bagno (non ci entrano) … anzi no: lo voglio torturare e uccidere con le mie mani, lo voglio prendere a lucchettate … Non comprerò mai più un Bacio Perugina.
    LaSTancaSylvie

  7. Sai che nella Stanca Sylvie si annida una profonda verità…
    Non sò mica quanto sta cazzate delle frasi scelte da Moccia ( cioè, manco la briga de scrivele s’è preso stò cojone, le copia pure ) sia alla fine redditizia.
    Io come Sylvie e come tanta gente che saltuariamente ( o assiduamente ) comprava i baci perugina per i più svariati motivi ( non escludo neanche la componente giochino erotico con ausilio del cioccolatino ) , adesso si riverserà in massa sui condorelli 🙂
    Scherzi a parte: Non comprerò più un bacio Perugina finche la ditta non rinneghi la collaborazione con Moccia e non ne pretenda minimo la castrazione chimica.

  8. Ho sempre più paura di chi mi sta vicino e spero fortemente nell’olocausto nucleare. Alla fine il medioevo prossimo venturo non sarà peggio del presente e ho sempre sognato di essere Max Rockatansky.

  9. Io a 28 anni ho cacciato fuori dal mio appartamento una figa di 14 che era stracotta di me…
    L’anno dopo scopava con tutto il campeggio…..
    Vedi un po’ che furbo sono stato….

  10. Scusa ma io espatrio.
    (Qui in Germania c’é la neve da dicembre: godetevi la temperatura di Roma pure per me, cazzo, mi sono perso la neve sul colosseo.)

  11. Fini:«Oggi chi ruba non lo fa per il partito ma perché è un ladro».  Questa dichiarazione va diritta diritta in testa alla classifica 2010 (di che cosa decidetelo voi)

  12. Ti leggo poco, tu scrivi poco (ambedue presi da altri impegni) ma vedo con piacere he la tua verve e’ rimasta intatta 🙂

    ehm…scusa, ma la mia nuova donna ha 31 anni, devo sentirmi in colpa? 😛

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...