HEAVEN IS A PLACE ON EARTH

“Il paradiso è un posto sulla terra”, recitava il titolo di una canzonetta di anni fa di Belinda Carlisle (il mondo doveva finire negli anni ’80, altro che diluvio universale), nota più per la faccia come il culo, dato che raccontava in giro di essere vergine alla sua tenera età, che per le doti canore che la ponevano al fianco di mostri sacri come Mandy Smith e Rick Astley.

E come darle torto?

Basta leggere il giornale, non le prime pagine, che non ci frega un cazzo del fatto che le first ladiess del G8 hanno passato la notte a cacare a spruzzo dopo che il cuoco tedesco (il padre di tutti gli ossimori) Beck ha ben pensato di farle pranzare con la coda alla vaccinara in occasione del pranzo offerto loro in Campidoglio dal podestà…ehm, Sindaco Alemanno e dalla sua adorabile mogliettina (a proposito, ma glielo avranno detto chi è il babbo della sindachessa alle first ladiess?). La coda alla vaccinara a pranzo, a Luglio, con 35 gradi… Se venivano a febbraio che je facevi, lo strutto fritto condito con crema di burro?

Le vere perle, le notizie che ci fanno amare il nostro mondo e ci fanno sorridere nella consapevolezza che il genere umano è comunque prima o poi destinato ad estinguersi sono quelle minori, nascoste nelle pieghe della cronaca, dello spettacolo, persino nelle pagine culturali o scientifiche.
Storie che travalicano il ridicolo, o il tragico, o i terrificante, spalancando davanti ai nostri occhi l’abisso di assurdità che, contrariamente a quanto ci dicono continuamente, caratterizza la nostra specie molto, ma molto di più dell’intelligenza che invece è merce assai rara fra gli esseri umani.



La prima notizia che vi voglio segnalare, a proposito di facce come il culo o meglio, di gente che vorrebbe che la sua faccia fosse famosa quanto il suo culo, è l’appello lanciato dalla pornostar Savanna Samson e ripreso ieri da Repubblica (che grande giornale, non potrei vivere senza).
Riporto testualmente quanto scritto dal giornale:

"Sempre meno dialoghi e sempre più azione"… che per il genere porno significa sempre più sesso. Lo ha dichiarato la pornostar Savanna Samson al New York Times lamentandosi per l’impoverimento della sua professione. […]"una volta non vedevo l’ora di leggere una sceneggiatura, oggi è praticamente inutile: c’è solo sesso"

L’attrice, un passato di ballerina classica e varie partecipazioni nei principali talkshow americani, ha detto: "Io amo costruire i miei personaggi anche dal punto di vista psicologico. Per il mio film ‘Flasher’ per esempio dove interpretavo una psicotica mi ero affidata alla sua storia personale di ragazza maltrattata dalla madre”

Se fosse una comica darebbe le piste persino al primo Benigni.

Purtroppo non è stata riportata la replica di un noto regista di genere che ha commentato: “io ce li metterei pure i dialoghi, ma tanto con trenta centimetri de salsiccia in bocca non se capisce un cazzo lo stesso….”

*****




La seconda notizia che ha colpito la mia attenzione l’ho trovata fra le pagine scientifiche del Corriere. Dico così solo per tirarmela e per farvi pensare “oooohhh, pensa, legge le pagine scientifiche…”, in realtà c’era un richiamo in prima sotto all’articolo sul nuovo film di Megan Fox. E se vogliamo fra Megan Fox e questa notizia un qualche legame c’è…..vabè, andiamo avanti.

Parlo dell’annuncio dato da alcuni studiosi inglesi della creazione di sperma artificiale utilizzando delle cellule staminali. Sì, avete letto bene.

Uno pensa che ‘sti scienziati stiano tutto il giorno a farsi le seghe, e invece no, manco quello. Loro pensano a come darci il peggio della vita senza le parti divertenti: prima la fecondazione artificiale , ovvero un figlio senza manco la scopata (che è una bella inculata se ci ragionate, pure la Madonna infatti è ancora Addolorata…) e ora lo sperma senza manco ‘na pippa. Qualcuno gli spieghi che la parte divertente del Bukkake è proprio la produzione di sperma. Pure se lo facessero alla fragola sarebbe meno divertente del metodo tradizionale, non c’è un cazzo da fare…

Che poi basterebbe coinvolgere la popolazione maschile mondiale. Voglio dire, con milioni di persone impegnate quotidianamente quasi solo in quell’attività per lunghi anni non è certo lo sperma che verrà a mancare. O no?

Fate il petrolio artificiale, fate i panda artificiali, fate qualcosa di utile, create neuroni da impiantare a forza nelle teste degli imbecilli che infestano il pianeta. O almeno battetevi perché sia legalizzato il piantarci dei chiodi, di quelli lunghi da crocifissione.

*****




L’ultima notiza è che mi sposo.

O meglio, ho trovato chi vorrei sposare, la mia compagna mi perdonerà, ma come resistere al fascino di questa simpatica ragazzina brasiliana di 17 anni che ha confessato, dopo essere stata fermata per rissa dalla polizia, di aver ucciso a coltellate una trentina di uomini?

Non è adorabile?

Qua parliamo di roba seria, se fosse tutto vero, sarebbe una serial killer con i controcazzi, che in confronto Aileen Wuornos sembrerebbe una dilettante. Devo andare a controllare nel “Dizionario dei Serial Killer”, ma mi sento di poter dire che sarebbe la più prolifica serial killer donna della storia, mi vengono in mente giusto le infermiere chiamate “angeli della morte”, che ogni tanto saltano fuori in qualche ospedale, famose per aver praticato eutanasie non richieste o per aver semplicemente ucciso, ma in maniera non cruenta, un certo numero di pazienti, ma vuoi mettere con una ragazzina che ammazza le sue vittime a coltellate?

Quello sì che è Rock’n’Roll!

Annunci

16 risposte a “HEAVEN IS A PLACE ON EARTH

  1. Ci sarebbe anche una von Thyssen…e qualche nazista tedesca, Syd. Ma non ti sposi con LPS..?
    ed io che volevo farvi il regalo di nozze..vabbeh…
    Cmq grazie a Belinda sono diventato cieco…:D

  2. Approposito di matrimoni…
    Sandro Bondi imita in tutto e per tutto il suo capo clack e cosi’ anche lui ha iniziato la pratica di divorzio dalla moglie Gabriella Podesta’. Bondi vive con un altra da circa un anno, tale Manuela Repetti (eletta deputata nel 2008 nel pdl).
    Parlando del Family Day cattolico del 12 maggio 2007, Bondi aveva detto: “Una manifestazione di questa importanza deve essere interpretata come un momento collettivo teso ad affermare la realtà cardine della nostra società e dell’Occidente: la famiglia”.
    Amen.

  3. Azz Edoardo…Spero sia statalafretta..sei un commentatore arguto ed intelligente…Si scrive “claque”…Tanto per fare la punta al cazzo come piace a Syd…Manon hai sentito l’intervista a Brunetta su Corriere.it ? “Da quando sono ministro le donne mi corteggiano”. Non è sempre vero che siamo noi i PORCI..a volte sono anche le gentili pulzelle ad essere un po’ mignotte…
    Cmq per il matrimonio di Syd e LPS (che è una tipa in gamba e scrive da paura) avevo pensato a questo…

  4. @ SuS
    salve 🙂
    sì, hard candy è favoloso e la locandina è una delle più belle mai fatte

    @ altri
    l’omicidio seriale è una forma di filantropia

    @ edoardo
    mincha, alle donne di Bondi dovrebbero dare il “premio D.Cronenberg”…

  5. ah, beh naturalmente se io e te ci si sposasse la scelta dell’officiante potrebbe solo essere fra Don Zauker o Milingo.

    E la lista di nozze la si fa a Vila Nova de Gaia 🙂

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...