DORMO MALE….



È che dormo male, non c’è altra spiegazione. Ormai il mio cervello si è abituato a lavorare in una certa maniera, allenato prima dall’insonnia, poi dal sonno totale, quasi un coma, senza sogni, dell’alcoolista, poi ancora da anni di stravizi "stupefacenti", in cui il sonno più che un normale riposo era un proseguimento della veglia, solo più incosciente, in cui il cervello continuava a ricevere immagini e stimoli artificiali, onirici, esattamente come quando ero sveglio e sconvolto (le due cose all’epoca coincidevano quasi al 100%…).
È per questo che ora sto impazzendo, che fra un po’verrò rinchiuso. Tutto a causa del fatto che non riesco a ricordare che cazzo di film è quello da cui il mio cervello ormai fottuto ha estrapolato la scena di cui parlavo nell’altro post. Aiuto…

Che poi mica mi capita solo questo. Da qualche tempo ho iniziato di nuovo a sognare, non mi capitava anni fa, o meglio non mi ricordavo i sogni che facevo, ora qualche volta me li ricordo, o almeno mi ricordo di aver sognato, solo che anche i miei sogni sono simili alle flashate del drogato, tanto che a volte mi sveglio di notte con la faccia a punto interrogativo, l’espressione "ma che cazz…????". E mi capita anche quando non sto proprio dormendo, ma magari sonnecchio e basta (perchè l’insonne è come Chuck Norris: non dorme, aspetta.). Una volta per esempio ho sognato, o immaginato, di gonfiare di botte Paris Hilton. Ma gliene davo tante, ma tante. A lei e al Chiwawa di merda. No, dico, son soddisfazioni.

Ma veniamo al dunque, perchè tutta questa tirata? Perchè ieri stavo vedendo W, il film di Oliver Stone su Bush, non male, ma nemmeno tutto ‘sto gran che, forse lo ha fatto troppo presto e quindi troppo in fretta. Quello che ti chiedi per tutto il film è "ma come cazzo hanno fatto ad eleggere due volte un coglione simile?"…. poi il mio cervello, grazie al meccanismo di cui sopra mi invia in forma di immagine un pacato suggerimento a lasciar perdere…


Nelle pause pubblicitarie del film, facendo zapping, sono arrivato su Canale 5 in un momento imperdibile, che sarebbe potuto entrare nella storia della TV quasi al pari di questo:

*
*

Sicuramente avrete sentito parlare della maggiorata del Grande Fratello, tale Cristina Del Basso, luminare, letterata, intellettuale nonchè portatrice sana di una sesta non naturale ostentata con nonchalance ed evidente riserbo:


(per i molti feticisti che spero continuino a seguirmi, non è latte si sta solo strizzando il costume, almeno credo…)

Praticamente ieri ho beccato un pezzo della trasmissione in cui la Marcuzzi convocava sia Cristina che le due borracce che si porta appresso per comunicare loro che uno scienziato italiano, nientemeno che del MIT di Boston, si era peritato di informarli di quanto segue (cito dall’autorevole Tabloid scandalistico "Corriere della Sera"):

"La studentessa varesina è stata chiamata nel confessionale dove le sono stati mostrate le pagine (vere) dei tanti quotidiani che si sono occupati di lei, con ampi servizi sulle sue generose misure. Un ritaglio, però, non era in mezzo agli altri, ma racchiuso in una busta. Alessia, fattasi seria, le ha chiesto di leggerlo ad alta voce. Nel pezzo, poco più di un trafiletto, si parlava niente meno che di rischio «esplosione» del suo seno a causa delle onde elettromagnetiche emesse dal microfono. A suffragare la strampalata teoria, venivano riportate le parole di un fantomatico medico specialista. Secondo il quale l’effetto delle radiazioni avrebbe potuto portare ad un’ulteriore espansione delle protesi al silicone che danno le forme alla ragazza, con conseguente allargamento del petto di circa due centimetri alla settimana. Cristina ha pensato dapprima ad uno scherzo, poi vedendo la faccia seria della conduttrice ha iniziato a credere che un fondo di verità ci potesse essere."

Si trattava purtroppo di uno scherzo. Dico purtroppo perchè poter vedere il primo caso di Kamikaze, sebbene al silicone, in diretta TV nella Casa del Grande Fratello avrebbe potuto fornirmi un motivo di interesse nella trasmissione, anche nella speranza che il chirurgo plastico, in un impeto di buonsenso avesse imbottito le protesi di bulloni e biglie di metallo come fanno con i giubbotti di Hamas…
Comunque, sentita la cosa, è entrato in funzione il mio cervello malato, che si è attivato per darmi una serie di suggerimenti per rendere finalmente interessante anche a noi snob con la puzza sotto al naso il reality più famoso del mondo: introdurre un elemento di sadismo e violenza, ovviamente con la scelta della tortura da parte del pubblico tramite televoto. Per vivacizzare l’atmosfera.
Ad esempio si potrebbe liberare un branco di pitbull imbottiti di Viagra e anfetamine all’interno della casa. Oppure farla assaltare dalle truppe speciali di Tsahal, l’esercito Israeliano, con una pioggia di fosforo bianco nell’ultima puntata per festeggiare il vincitore. Potrebbero mandare all’interno un Samurai, o Uma Thurman mascherata da Toshiro Mifune con tanto di katana. Sennò sottoporre i ragazzi a torture psicologiche mandandogli dentro Capezzone e Bagnasco, oppure Giovanardi che poi è la somma dei due.
Sennò ci vado io con una motosega o una mazza da baseball…

Per la cronaca, la notizia della presenza di armi di distruzione di massa all’interno della Casa del Grande Fratello è la seconda notizia più letta sul sito del Corriere della Sera, subito dietro alla conclusione del teatrino su Kakà e la sua permanenza al Milan, tanto per ribadire che meraviglioso Paese che siamo.

Luca Toni pepperoni, Berlusconi…

*
*

il testo lo trovate nei commenti, che da mettere qui è troppo lungo.

Ah, sì lo so, oggi dopo il mega concerto di Obama c’è l’insediamento di Bruce Springsteen….o era il contrario? Boh, in fondo è uguale….

Annunci

19 risposte a “DORMO MALE….

  1. Lyrics:

    Fritti, Scampi, et Chianti, calamari
    Luca sei per me – NUMERO UNO

    Cannelloni, Luca Toni, Pepperoni
    Luca sei per me – NUMERO UNO

    Bella Donna, Mama Mia, Alimente
    Ciao Ciao, Roma Roma, Ribery, Amore Mio

    Mozzarella, Mortadella, Mit Nutella
    Luca sei per me – NUMERO UNO

    Prego, Foul an Luca Toni
    Simulazioni, Stehe wieder auf (hey)

    Prego, Luca Tore mache, Und bei Jubel lache, Campioni LUCA TONI

    Zabaione, Minestrone, Oben Ohne
    Luca sei per me – NUMERO UNO

    Italiani, trifft Germani, große Klappe
    Luca sei per me – NUMERO UNO

    Bella Donna, Mama Mia, Alimente
    Ciao Ciao, Roma Roma, Ribery, Amore Mio

    Amaretto, Rigoletto, Benedetto
    Luca sei per me – NUMERO UNO

    Prego, Aqua minerale ,Grappa speziale
    Cozze vongole

    Prego, Foto di panini, Schicker Lamborghini, Luca Toni kriegt Millioni

    Tortellini, Cappuccini, Con Martini
    Luca sei per me – NUMERO UNO

    Luca Toni, Telefoni, Berlusconi
    Chiama qui per te – NUMERO UNO

    Bella Donna, Mama Mia, Alimente
    Ciao Ciao, Roma Roma, Ribery, Amore Mio

    Schwarze Haare, Viel palare, Calcio di mondiale ma per me – NUMERO UNO

    Welcome to the news of the world:

    Colero ma-kio mio millo piascolo piccolo, no, Monaco di bavaria, Campioni del Mondo, no, EM ausgeschieden, no que bello, no,

    alora que bello

    Gool de Luca Toni!!

    Tortellini, Cappuccini, Con Martini
    Luca sei per me – NUMERO UNO

    Luca Toni, Telefoni, Berlusconi
    Chiama qui per te – NUMERO UNO

    Bella Donna, Mama Mia, Alimente
    Ciao Ciao, Roma Roma, Ribery, Amore Mio

    Schwarze Haare, Viel palare, Calcio di mondiale ma per me – NUMERO UNO

  2. Ti consiglierei la melatonina per un ottimo sonno…ma se dormire deve distoglierti dall’osservare questi bellissi programmi tv e commentarli così simpaticamente….allora no non te la consiglio!
    ;o)

  3. grazie Straussina, in effetti già la prendo e la consiglio, diciamo che un po’mi sta salvando la vita (il cervello no, quello ormai è andato….senti non è che te sai di che film parlo?)

  4. Il paragrafo sul sadismo nei reality mi ha ricordato alcuni pezzi comici del mai troppo compianto George Carlin, in cui appunto ipotizzava decapitazioni con teste che ruzzolavano in una di tante buche (con i telespettatori che scommettevano da casa), oppure tutti i criminali rinchiusi in una regione liberata per l’occasione e le cui porte si aprivano ogni tanto…
    Se lo ritrovo te lo posto.
    Scardax

  5. Si, dovrebbe essere una serie inglese. In realtà ne ho solo sentito parlare alla radio.
    La trama dovrebbe essere qualcosa del tipo, il grande fratello circondato dagli zombie.

    saluti
    cotopaxi

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...