SIGNORI E SIGNORE…


Ecco a voi il Nuovo Governo!

Come al solito, ma non è un problema solo di questa maggioranza, le nomine sono state fatte con una particolare attenzione a fare in modo che ci fosse il minor numero possibile di Ministri competenti nelle varie materie. Forse ci sarei persino rimasto male, anzi, visti i precedenti tentativi (tipo Lunardi, un costruttore quindi in conflitto di interessi, alle Infrastrutture o Mastella, uno che dovrebbe stare in galera, alla Giustizia) forse è anche meglio così.


(il Ministro Tremonti invoca il Pil)

Ci sono alcuni ministeri annunciati, tipo il ritorno del simpaticissimo Tremonti all’Economia, nomina che ha scatenato l’entusiasmo fra i Ministri della Finanza degli altri Paesi, che non vedono l’ora di rincontrare un uomo in possesso di una verve così straripante e di un’umanità e simpatia così evidenti.


(il Ministro delle Infrastrutture Matteoli canta "Il Ballo del Mattone")

C’è Matteoli, che passa dall’Ambiente alle Infrastrutture, meno male che in mezzo c’è stato un altro Governo, sebbene breve, sennò nella confusione rischiavamo di trovarci un Ponte sullo Stelvio e fondi per la tutela del Parco dello Stretto (a proposito, ma il Ponte? Non ne ho più sentito parlare, ma non credo lo faranno, l’odontotecnico che avevano l’hanno messo a un altro Ministero…).


(il Ministro Vito si immagina impegnato in un Rapporto con il Presidente del Consiglio)

Ai Rapporti con il Parlamento non poteva che andare una persona dialogante come Elio Vito, famoso per essere in grado di parlare senza respirare e senza dare modo a chicchessia di dire "a" per giorni e giorni. Diciamo che è chiara la linea che vogliono seguire: il Parlamento non avrà spazio per dire nulla, a meno che non riesca ad interrompere il flusso ininterrotto di cazz…ehm, parole del neoministro.


(il Ministro Calderoli mostra una proposta di Legge da lui elaborata)

Per piazzare Calderoli, il ministro meno presentabile d’Europa dai tempi di Goebbels (non per le sparate di Gheddafi Jr., per tutto quanto, siamo noi Italiani a doverci indignare per avere uno così Ministro, altro che mondo arabo…), si sono inventati il "Ministero della Semplificazione", si sperava con l’intento di semplificare il quadro normativo del Paese, ma in realtà il Ministero servirà a rendere comprensibili le Leggi allo stesso Ministro e all’elettorato medio leghista: d’ora in poi le leggi saranno illustrate, con dei disegni da colorare.


(il Ministro Carfagna si impegna in una campagna contro la mercificazione del corpo femminile)

Concludiamo con Mara Carfagna Ministro delle Opportunità. Non voglio sembrare sessista o bacchettone, ma non so se una ex valletta che è entrata in Politica grazie alla notorietà conquistata come soprammobile televisivo sia la persona adatta…cioè non credo di essere il solo ad avere un’altra idea di cosa dovrebbe fare tale Ministero…

Annunci

11 risposte a “SIGNORI E SIGNORE…

  1. Ottimo. Bello, finchè si scherza.
    Poi aboliranno le province e non ci saranno più i controlli edificatori provinciali. Poi daranno un colpetto alle pensioni, poi venderanno qualche spiaggetta, qualche azienda di Stato. Poi costruiranno ste benedette centrali NUCLEARI (mentre gli Usa hanno le macchine elettriche, le Prius e le Teslamotors). Poi assumeranno tutte quelle che fanno di si con la testa, capelli a spago e Smart…
    E poi…Poi aspettiamo. Secondo me, questi se marcano da soli.

  2. Noto che nessun blogger/commentatore ha lo stomaco di citare in una sola volta tutti i peggiori (cioè più o meno la totalità) ministri di questa nuova esuberante squadra…

    …io mi limito a ricordare Bondi ai beni culturali, e soprattutto il fatto che Rotondi è ministro.
    Se ce la può fare lui, ce la possiamo fare tutti.

  3. Syd, puoi spiegarmi perchè il PD continua a dire che non gli piace il governo perchè non ci sono ABBASTANZA DONNE ? Ma che discorso assurdo è ? Uno se lo dovrebbe meritare quel posto. Poi se è donna, nero, turchino, trans, povero cristo etero e bianco che c’entra ?
    MERITARE…effettivamente i nuovi ministri hanno nel CV quella particolarità che io e credo molti lettori del Blog non avranno mai. saper baciare il lato B delle cose…
    Ecco un partito nuovo: un partito che lascia fuori i leccaculo.
    Il Pd non esisterebbe più e si aprirebbero nuovi scenari. Ohh però quelle quattro non sono niente male 🙂

    p.s. Mandiamo un po’ haiku a Bondi fingendoci studenti elementari ?

  4. beh, il PD è quello che sta cercando un posto di rilievo per “premiare” Rutelli invece di metterlo a chiedere l’elemosina fuori dal loft….voglio dire….

  5. dottor barrett questo sarà uno dei governi più divertenti della storia repubblicana.

    a me chi spiazza è brunetta, così brutto, sfigato, iNpacciato, ogni volta che lo vedo lo associo al centrosinistra.
    pensavo che quelli come lui nel pdl li facessero ammazzare di botte dai naziskin, ed invece voilà ministro.

    saluti
    cotopaxi

  6. ..mhmm…cresciuto è parola grossa. Ok è nano, e poichè sono pochi cm più alto di lui (e di Silvio)…un po’ di rispetto, per Zio. Nessuno lo dice, ma Brunetta e Calderoli senza colpo ferire possono distruggere la pubblica amministrazione italiana. E sarà da ridere…:)))

  7. Calderoli Bondi Brunetta Maroni Tremonti Carfagna Prestigiacomo…..
    Manca un trequartista!!
    Carfagna troia del popolo! (QUESTO E’ UN POST SESSISTA!!!!).
    Bondi a piazzale Loreto!!
    Calderoli in un carcere marocchino a farsi fare il traforo nello Stelvio!!
    Sarà anche vero che questi “se marcano da soli”, ma ricordate che, a differenza del defunto centrosinistra, che quello che promette non fa mai per non turbare la Binetti (do you remember “aboliremo la legge 30, la Bossi-Fini , e nei primi due mesi finalmente una legge sul conflitto di interessi”?) questi quello che MINACCIANO, FANNO.
    Tempi di chiappe strette…
    Bard

  8. “Carfagna troia del popolo! (QUESTO E’ UN POST SESSISTA!!!!).
    Bondi a piazzale Loreto!!
    Calderoli in un carcere marocchino a farsi fare il traforo nello Stelvio!! ”

    Bardowski: questi sono i moderati che ci piacciono!

    🙂

  9. Infatti il “se marcano da soli” è una speranza. Raga…hanno percentuali di maggioranza , con i voti UDC e di Calearo, che Hitler e Mussolini sarebbero diventati ebrei per averli.
    Sono le percentuali di Putin.

    Ammiro la passionalità di Bard, ma aspetto un concorso al Ministero pari opportunità per attaccare il sistema dal di dentro…o dal di dietro della Ministra.

    Brunetta è più basso di me. Quindi è nano ed è anche uno che distruggerà la pubblica amministrazione…Solo imprese che fanno contratti con un dirigente d’impresa. Ma l’Europa non starà a guardare, mi sa che lasciano al palo noi e si prendono la Turchia.

    Max

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...