VISTO CHE NON SE NE PO' FA' A MENO….

Allora, NON volevo scrivere un post su Vallettopoli, ma dopo essere stato inchiodato a casa dall’influenza ed essermi sorbito (ok, lo so, è un mio gusto fra il masochismo e il feticismo..) la valanga di merda che viene riversata quotidianamente addosso ai telespettatori "diurni" (quelli "notturni" si salvano con la pornografia: qualche filmetto con la fenech, i telefoni erotici, Porta a Porta ecc. ecc.), non posso non fare alcune rapide considerazioni:

Innanzitutto la situazione secondo me richiede una revisione legislativa. No, non parlo delle leggi bipartizan di cui si parla per fare in modo che un magistrato possa intercettare un Politico solo su richiesta dell’indagato, mentre il resto del Paese è praticamente spiato in audio e video dagli operatori telefonici e da chiunque possa mettere una telecamera per motivi di sicurezza. Il fatto è che mentre guardavo le INTERESSANTISSIME dichiarazioni di Lele Mora a proposito dell’amico Fabrizio Corona (a cui va comunque riconosciuto il merito di aver sposato Nina Moric, che non è propriamente Tina Pica), mi è venuto un pensiero: una procura sta indagando con mezzi ingenti su un giro di papponi che ricattava facoltosi VIPSSS con foto compromettenti. Quanto costa tutto questo?

Ok, c’è l’obbligatorietà dell’azione penale ed è SACROSANTA. Non si può permettere che ci sia qualcuno che decide su cosa indagare e su cosa no, come voleva Berlusconi, ma non si può manco pensare che lo Stato Italiano debba spendere soldi pubblici per indagare su uno che chiede dei soldi ai VIPSSS per non pubblicare foto compromettenti sui loro accoppiamenti (che poi più che per un quotidiano al massimo potrebbero andare bene per un documentario sui primati del National Geographic visto il livello mentale….).
Questa è gente campa SOLO perchè ogni tanto si fa fotografare in giro con quello o con quell’altro collega concordando falsi "scoop" sui loro presunti "flirt" (lo so, ma ‘sta gente parla così) e SOLO perchè la popolazione è talmente tanto stordita da interessarsi ai loro (falsi) accoppiamenti raccontati con dovizia di particolari da pseudo settimanali e da pseudo trasmissioni "giornalistiche" (ma la Silvana Giacobini, direttrice di "Diva e Donna", è iscritta all’ordine dei giornalisti? Cioè insieme a Bocca e Biagi? Oddio, se hanno preso la Palombelli….). Se poi le foto per una volta sono vere allora diventano un pretesto per una bella estorsione, e i VIPSSS vengono tutelati a spese anche mie che condivido il Diliberto-pensiero in proposito ("Andrei in vacanza al Billionaire? Sì, ma imbottito di tritolo"). Si impone quindi l’intervento del Legislatore.

Il sistema Corona-Mora va LEGALIZZATO e normato, limitandolo ad alcune categorie (falliti da reality, prezzemoline televisive, calciatori storditi e viziatissimi, ospiti di professione, zoccole catodiche, conduttori di trasmissioni per famiglie con particolare astio nei confronti di quelli che hanno lavorato con Guardì ecc. ecc.).

Hai fotografato la Ventura che se lo fa pistare nel diociliberi da Giletti mentre Klaus Davi spalma loro addosso dello strutto?
Hai le foto che provano che in realtà la Arcuri e Paris Hilton sono vergini e devotissime a S. M. Goretti e che non è vero che si sono trombate tutto l’emisfero boreale (sopra un certo reddito) come fanno credere pur di continuare a campare di interviste senza fare un cazzo dalla mattina alla sera?
Hai il filmato che mostra come in realtà la Seredova stia con un commercialista di Trani col riporto alla Franco Strippoli e Buffon con una sciampista obesa di Cormano?

Loro non vogliono che queste foto vengano pubblicate quando hanno accumulato una fortuna grazie ai finti "Gossip", alle finte foto rubate e ai servizi di ottusi idioti che scrivono per idioti molto più ottusi?
Gli sfili 10.000€ a foto?

BRAVO!

Ci paghi le tasse, ovviamente con un’aliquota ESOSISSIMA, e quelli non rompono i coglioni, se non gli sta bene si trovassero un lavoro vero.
E’ un po’come per chi viene truffato dal mago. In questo caso il mago deve andare in galera perchè truffa non ricchi cafoni come Adriano ma poveracci, ma se te sei così cretino da farti fregare i soldi dal mago, mi spiace, non rivedi una lira, i soldi recuperati vanno per la ristrutturazione delle scuole pubbliche o per iniziative culturali, così magari dal mago ci va meno gente.

Ovviamente diverso è il caso in cui si tenti di attaccare avversari politici attraverso il Gossip, come è successo con Sircana. Occorre innanzitutto considerare il limite che c’è fra un reato, come quello commesso da Sottile, quello che si bombava la Gregoraci per trovarle posto in RAI, e una cosa che reato non è e che quindi rientra nella categoria "cazzi suoi", per quanto deprecabile sotto certi punti di vista (ho sempre pensato che in molti casi i clienti delle prostitute siano di fatto complici dei loro sfruttatori) o imbarazzante perchè è sposato. Vorrei comunque spezzare una lancia in favore di Sircana e citare un grande pensatore dei nostri tempi, che non nomino per ovvi motivi che è solito dire "i bocchini i trans li fanno mejo perchè er cazzo je piace davero".

Comunque resta il fatto che a me un po’fa rodere il culo che si stiano spendendo soldi per tutelare certa gente mentre in tanti tanti altri casi soggetti veramente da tutelare se la pigliano in culo.

Annunci

14 risposte a “VISTO CHE NON SE NE PO' FA' A MENO….

  1. Condivido alcune cose che hai scritto ma questa frase tua “non si può manco pensare che lo Stato Italiano debba spendere soldi pubblici per indagare su uno che chiede dei soldi ai VIPSSS per non pubblicare foto compromettenti sui loro accoppiamenti” mi lascia molto perplesso.

  2. “Hai fotografato la Ventura che se lo fa pistare nel diociliberi da Giletti mentre Klaus Davi spalma loro addosso dello strutto?

    Tu mangi pesante il mercoledì sera, fratè.
    “(ho sempre pensato che in molti casi i clienti delle prostitute siano di fatto complici dei loro sfruttatori)”
    In TUTTI i casi, vecchio mio…sarà stato un lapsus…
    Cmque ogni volta che vengo informato (informazioni che non ho mai richiesto) dei cazzi di questi vipparoli dimmerda riscopro la bellezza di espressioni un po’ vetuste ma ancora semplici ed efficaci come “ODIO DI CLASSE”…
    Buona convalescenza dall’ influenza.
    Bard.

  3. “Hai fotografato la Ventura che se lo fa pistare nel diociliberi da Giletti mentre Klaus Davi spalma loro addosso dello strutto?

    Tu mangi pesante il mercoledì sera, fratè.
    “(ho sempre pensato che in molti casi i clienti delle prostitute siano di fatto complici dei loro sfruttatori)”
    In TUTTI i casi, vecchio mio…sarà stato un lapsus…
    Cmque ogni volta che vengo informato (informazioni che non ho mai richiesto) dei cazzi di questi vipparoli dimmerda riscopro la bellezza di espressioni un po’ vetuste ma ancora semplici ed efficaci come “ODIO DI CLASSE”…
    Buona convalescenza dall’ influenza.
    Bard.

  4. http://www.repubblica.it/online/politica/gesto/serra/serra.html

    Così sempre i simpaticoni di Repubblica invocavano un’immagine più consona al paese quando Berlusconi faceva le corna al summit di Ceceres … e dell’immagine del portavoce del governo – fresco di nomina,proposto anzi imposto ai suoi alleati dal premier solo due giorni prima come prova di forza per “compattare la maggioranza” – che contratta quanto di bocca e quanto di culo con il trans nessuno dice niente?? Improvvisamente l’immagine non fa più “il giro del mondo”?? Non vale più di mille parole??

    Sircana dovrebbe dimettersi, ma in fondo è meglio se resta al suo posto, se resiste fino alle amministrative di maggio insieme a Prodi, se regge alla prossima fiducia (ALLA CAMERA!!!!) se continua con i suoi giochetti di geometria (ingegneria è troppo!) finanziaira …

    E c’è una cosa che nessuno dice in questi giorni: Sircana non è stato eletto: è stato cooptato da Prodi. E’ stato imposto insieme a gran parte dei 102, 103, 109 … (ho perso il conto) che compongono “la squadra di governo”.

    Uncas

  5. http://www.repubblica.it/online/politica/gesto/serra/serra.html

    Così sempre i simpaticoni di Repubblica invocavano un’immagine più consona al paese quando Berlusconi faceva le corna al summit di Ceceres … e dell’immagine del portavoce del governo – fresco di nomina,proposto anzi imposto ai suoi alleati dal premier solo due giorni prima come prova di forza per “compattare la maggioranza” – che contratta quanto di bocca e quanto di culo con il trans nessuno dice niente?? Improvvisamente l’immagine non fa più “il giro del mondo”?? Non vale più di mille parole??

    Sircana dovrebbe dimettersi, ma in fondo è meglio se resta al suo posto, se resiste fino alle amministrative di maggio insieme a Prodi, se regge alla prossima fiducia (ALLA CAMERA!!!!) se continua con i suoi giochetti di geometria (ingegneria è troppo!) finanziaira …

    E c’è una cosa che nessuno dice in questi giorni: Sircana non è stato eletto: è stato cooptato da Prodi. E’ stato imposto insieme a gran parte dei 102, 103, 109 … (ho perso il conto) che compongono “la squadra di governo”.

    Uncas

  6. Uncas, ho idea che tu sia di destra, però non trovo assolutamente nulla da obbiettare alle te parole..
    Bard

  7. Uncas, ho idea che tu sia di destra, però non trovo assolutamente nulla da obbiettare alle te parole..
    Bard

  8. Io invece non sono d’accordo, vedo una GROSSA differenza fra un presidente del consiglio che in una SEDE UFFICIALE, ovvero in un contesto in cui rappresenta il paese, si comporta come un liceale in gita e un portavoce del governo che viene pedinato mentre non sta lavorando.
    Tra l’altro, credete che se l’avesse caricato non lo avrebbero fotografato? Da quello che si vede nella foto potrebbe anche stargli chiedendo l’ora, mo’non esageriamo.
    Poi ripeto dato che i clienti in Italia non vengono perseguiti (e su questo si potrebbe discutere), Sircana non stava facendo nulla per cui avrebbe dovuto dimettersi. A me sembra un linciaggio mediatico, per di più orchestrato da quelli che si indignavano quando nelle intercettazioni ci finivano i loro amici (mi riferisco soprattutto a “il Giornale”).

  9. Io invece non sono d’accordo, vedo una GROSSA differenza fra un presidente del consiglio che in una SEDE UFFICIALE, ovvero in un contesto in cui rappresenta il paese, si comporta come un liceale in gita e un portavoce del governo che viene pedinato mentre non sta lavorando.
    Tra l’altro, credete che se l’avesse caricato non lo avrebbero fotografato? Da quello che si vede nella foto potrebbe anche stargli chiedendo l’ora, mo’non esageriamo.
    Poi ripeto dato che i clienti in Italia non vengono perseguiti (e su questo si potrebbe discutere), Sircana non stava facendo nulla per cui avrebbe dovuto dimettersi. A me sembra un linciaggio mediatico, per di più orchestrato da quelli che si indignavano quando nelle intercettazioni ci finivano i loro amici (mi riferisco soprattutto a “il Giornale”).

  10. cia’ Syd cia’ Bardo manca il forum eh
    pure io mi sono ridotta al blogghe, ma nun è la stessa cosa

  11. cia’ Syd cia’ Bardo manca il forum eh
    pure io mi sono ridotta al blogghe, ma nun è la stessa cosa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...