PERA DI TROPPO

"Veltroni è il Sindaco dei buoni sentimenti, ama gli opposti. Ama i bianchi e i neri, i musulmani quanto gli ebrei, gli asiatici quanto gli europei, gli omosessuali e gli eterosessuali, i cattolici come i laici: così non c’è più gerarchia, c’è solo relativismo"

Marcello Pera, ex presidente del Senato, Forza Italia. Dal Manifesto di Oggi.

Che dire, sono sempre stato convintamente antiproibizionista, ma non posso non ammettere che ci sono Pere che fanno bene, altre che fanno male ma almeno sono divertenti, e una in particolare che non fa bene, non è divertente, fa danni anche in piccole dosi, scassa il cazzo continuamente e come se non bastasse gli paghiamo anche lo stipendio: Marcello Pera.

La perla di saggezza che cito all’inizio del pezzo è una dichiarazione dell’ex Presidente del Senato (no, dico, la seconda carica dello Stato) riportata dal Manifesto, che mostra e palesa quanto un essere umano possa immergersi negli abissi del razzismo, dell’ipocrisia, dell’integralismo e dell’incoerenza fino a sublimare la propria essenza più profonda: la testa di cazzo.

Tale dichiarazione lascia intendere che per il Nostro, al contrario di Veltroni che amerebbe chiunque a prescindere dall’appartenenza geografica, etnica o religiosa, ci dovrebbe essere invece una Gerarchia, quindi un ordine, un rapporto di dominio-subalternità fra le "categorie" che egli nomina. Ovvero ad esempio si dovrebbero amare i bianchi più dei neri, gli ebrei più dei musulmani (e immagino i cristiani anche più degli ebrei, no?), gli europei più degli asiatici, gli eterosessuali più degli omosessuali e i cristiani più dei laici. Così sarebbe ristabilita la giusta gerarchia, meglio ancora se la si mettesse nero su bianco, con delle leggi che mettano fine una volta per tutte all’assurda idea dei relativisti che ci possano essere opinioni diverse e magari distanti dalla Verità di Pera.

Ora voglio dire, Veltroni in teoria era comunista, anche se penso che a dirglielo offendi più lui di Bondi, non è un suo problema fare differenze ad esempio di classe fra chi amare e chi no. Non è lui a dover giustificare un suo diverso approccio verso chi è credente e chi è laico. Ma Pera……..

Sono anni che ci fai due coglioni tanti con le Radici Cristiane, con l’Insegnamento di Cristo e tutte ‘ste menate e te ne esci così? Ma non eravamo tutti figli di Dio e Fratelli? Ma non si doveva amare il prossimo come noi stessi? Ma non era il Capellone di Betlemme a dire di amare i nostri nemici? Ora capisco che tu vada d’accordo col Pontefice e gli faccia le prefazioni per i libri, Nazista lui, Nazista te…ma non t’ha spiegato proprio un cazzo?

Tra l’altro, essendo stato la seconda carica dello Stato e avendo giurato sulla Costituzione, dovrebbe ricordarsi anche che nemmeno la Costituzione Italiana fa differenze del genere quando parla dei Cittadini.

Il punto è che Pera si è sempre spacciato per laico, non per cristiano. E ora si capisce meglio, alla luce di questo ultimo delirio che le Radici Cristiane erano solo un ottimo pretesto per marcare un’altra linea fra "noi" e "loro", fra chi la "gerarchia" mette in alto e gli "inferiori". Pera è uno schifoso razzista, della peggior specie, al livello dei Nazisti o dei colonialisti Occidentali, lui che scrive i manifesti in difesa proprio dell’Occidente.

Che dire, cito il saggio fantom che commenta "forse con qualche pera in meno sarebbe meno confuso", e rilancio dicendo che forse con qualche pera in più sarebbe meno molesto.

P.S. la dichiarazione è riportata sul Manifesto di oggi, ma non solo la riporta anche il Giornale, non propriamente organo delle menzogne dei comunisti http://www.ilgiornale.it/a.pic1?ID=91931

——————————–

Non posso oggi non segnalare questo sito: "Ci vergognamo per loro – Vergognose citazioni di persone senza vergogna" http://vergogna.splinder.com/

Campagna di rimozione dei crocifissi dai luoghi pubblici: http://www.uaar.it/uaar/campagne/scrocifiggiamo/

Annunci

10 risposte a “PERA DI TROPPO

  1. ma sapete che se uno è gay praticante riconosciuto non può nemmeno prendere la comunione???
    X difendendere le istituzioni calpestano i valori sono il pragmatismo dell’ipocrisia e dovrebbero finire in giudizio per dichiarazioni xenofobe!!! mandiamo in esilio il PAPPA-nero e fuori legge il cattolicesimo come il fascimo per valori inconciliabili con qualunque costituzione (SONO UNA VERGOGNA)!!!!!!

  2. Beh, oddio, a voler essere pignoli se per la chiesa cattolica l’omosessualità è un peccato è normale e giusto che non venga data la comunione.
    Casomai non si capisce perchè un omosessuale dovrebbe voler appartenere ad una comunità che lo considera feccia e voler fare ancora la comunione…

  3. Rifacendomi al nome del blog…più oppio per tutti e meno religione sarebbe meglio..sarebbero tutti un pò più rilassati. Per quanto riguarda questo demente di Pera..ke dire…spero che sparisca il prima possibile dalla faccia della terra…

  4. c’entra poco o niente quello che sto per dire ma… volevo segnalare che stanno girando sms non autorizzati che sponsorizzano Alemanno sindaco… da http://www.smsaffari.it/
    Io nn so chi abbia dato a questi il mio numero di cell, so solo ke sono inkazzata nera e vorrei sapere se qualcuno sa cosa fare in questi casi! Barbara

  5. Dovresti, se ti va di perdere un po’di tempo, rivolgerti alla società che gestisce il servizio e chiedere a loro, probabilmente risalirai ad un’altra società e ad un’altra ancora che ti dirà che se vuoi ti cancellano dal database….

  6. Mah, queste sono cazzate da bigotti, come le proteste per il codice da vinci, nulla rispetto ad esempio alle campagne d’odio di Radio Marjia e alle aggressioni dell’estrema destra ultra cattolica polacca, hai presentre quello che è successo al Rabbino Di Varsavia (o Cracovia, non ricordo).

    Il problema non è UNA religione come pensano gli estremisti come Pera, non diverso da un Amahdin Ejhad, ma il fatto che le religioni abbiano un peso così grande nella coscienza e nei comportamenti delle persone e dei governi, invece di restare un fatto strettamente privato come dovrebbero essere

  7. X SYD

    Concordo, però mi sembra che ” qualchemolti 😉 ” si limitino a dire che il problema è UN’ ALTRA Religione

    By

    EternalFreedom

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...