FACCE COME IL CULO

Ieri è finito il Campionato di Calcio, e, alla luce degli ultimi scandali (che poi sono scandali solo per chi non voleva vederli, visto che sono anni che era palese che c’era qualcosa che non andava) è andata in scena la più mastodontica parata di facce da culo della Storia Italiana dopo le campagne elettorali degli ultimi….facciamo sessant’anni?

La prima è più "chiappiforme" faccia da culo è ovviamente quella di Lucianone Moggi, che ieri ha dato a metà degli italiani una gioia paragonabile forse alla scoperta del sesso orale, presentandosi con gli occhi gonfi di lacrime (emorroidi?) davanti ai cronisti dicendo che si dimetteva, che gli avevano tolto l’anima (de li mortacci sua, aggiungo) e che avrebbe lasciato il mondo del calcio. Un momento che io e tanti altri abbiamo atteso per una 15na di annetti.

La seconda faccia da culo è stata quella di "Omodemmerda" Capello, non tanto per il fatto che ha festeggiato lo scudetto con gli altri juventini come se nulla fosse, quanto per le sperticate dichiarazioni d’amore per Lucianone, al quale ha fatto sapere che "sarà sempre suo amico"….stesse attento, nun je telefonasse troppo spesso…..
Per chi si ricorda il Capello della Roma, quando Sensi cercava di battersi contro il potere politico della Juve e venivamo massacrati da arbitraggi "Provenzaneschi", è alquanto curioso sentire queste parole, anche se sono la conferma di quanto sospettato da tempo: Capello, oltre ad essere un Infame, è anche uno squallido leccaculo pronto a imbarcarsi in qualsiasi crociata venga lanciata da chi gli paga il lauto stipendio.

Sul podio delle facce da culo non poteva mancare l’uomo che ha fatto dell’ostentazione del proprio campionario di glutei facciali una scelta di vita: Silvio Berlusconi. L’ex Presidente del Consiglio (sottolineo "ex" non senza un certo piacere) ha dichiarato che rivuole indietro gli ultimi due scudetti (immagino che chiederà che vengano ricontati gli assegni, sostenendo che i suoi erano di più di quelli della triade…), omettendo che anche il Milan qualcosina lo rischia a causa del coinvolgimento di un suo dirigente. All’osservazione di un giornalista "naturalmente quando tutto sarà accertato", il Nostro ha replicato "più chiaro di così…" come a dire che se i processi sono i suoi è garantista ed è un complotto dei giudici comunisti, se gli torna comodo è più forcaiolo di Travaglio e pretende ciò che gli sarebbe stato tolto. Attendiamo le dichiarazioni qualora venisse penalizzato anche il Milan.

Al quarto posto, anche se il personaggio merita di più e speriamo possa rifarsi con gli sviluppi della vicenda, il Presidente Moralizzatore, colui che grazie alle sue citazioni in latino maccheronico e all’uso indiscriminato e penalmente rilevante di termini italiani che ignora solo per far finta di "essere studiato" già si era reso ridicolo più e più volte: Claudio Lotito. No, perchè il suo scopo dichiarato era "riportare il Calcio ai valori, ridargli moralità e farne nuovamente un esempio positivo di etica". Ora anche la Lazio è coinvolta nello scandalo intercettazioni, proprio ai massimi livelli dirigenziali, e rischia una penalizzazione come Juve, Milan e Fiorentina. Bella prova!

Devo però ammettere che mi ha fatto un’impressione positiva e che mi ha sorpreso la reazione di alcuni tifosi juventini, che si sono finalmente degnati (alla buon’ora!) di contestare la loro cosca dirigenziale. Sentire gli Juventini gridare "Moggi Magari Mori Oggi" al pullman della loro squadra è stato spiazzante quanto De Michelis al congresso del Nuovo PSI che minacciava di chiamare la Polizia…

E adesso vediamo che succede, nella peggiore (o migliore) delle ipotesi i nuovi verdetti potrebbero essere: Inter, Roma, Chievo e Palermo in Champions League e Juve, Milan, Lazio e Fiorentina in B (se non peggio). Non che sia piacevole andare in Champions così, ma vedere Juve e Milan in B è uno di quei piaceri che Mastercard non ti garantisce.

————————————
Le segnalazioni di oggi:

Un bell’articolo preso da www.altrenotizie.org su uno dei più squallidi episodi di sciacallaggio dei giorni scorsi: la pubblicazione della foto del feto della 19enne uccisa (ovviamente la foto non c’è).
http://tinyurl.com/leht9

Sgombero di case occupate a Roma da http://italy.indymedia.org
http://tinyurl.com/h3fj4

Libro Copyleft sulla propaganda USA scaricabile dal web, da www.informationguerrilla.org – “Le sette menzogne capitali. Impero, guerra e propaganda” di Michael Zezima (Gaffi Editore)
http://tinyurl.com/pn92v

Annunci

2 risposte a “FACCE COME IL CULO

  1. ciao,
    abbi pazienza ma pensare che il calcio sia pulito è un’utopia!!
    rimarrò fedele alla triade, l’unico peccato del quale si è macchiata è stata esporsi troppo, vedremo cosa verrà fuori…

    😉

  2. certo, un po’come fare i condoni perchè tanto evadono le tasse, o essere omertosi perchè tutti sono mafiosi…..hai proprio ragione, tiettela la triade, che vi ha coperto di merda definitivamente

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...